Globant, azienda partner dei giovani

Globant, azienda partner dei giovani

Globant, l’azienda argentina dedicata all’informatica e allo sviluppo di software, si unisce come alleato di Aldeas Infantiles SOS México, diventando un’azienda dal cuore grande impegnata a promuovere il futuro degli adolescenti e dei giovani attraverso un progetto di responsabilità sociale d’impresa.

SOS Villaggi dei Bambini e Globant sono alleati da alcuni anni attraverso lo sviluppo di vari progetti e iniziative che hanno contribuito a rafforzare l’educazione tecnologica di bambini e adolescenti in tutto il continente.

L’alleanza con il Messico nasce da un’iniziativa interna dell’azienda, chiamata Christmas4All in cui, con il supporto dei suoi collaboratori e clienti in tutto il mondo, raccoglie fondi per sostenere organizzazioni e progetti a favore di bambini e adolescenti.

È così che nasce il progetto “Discovering my talent”, in cui attraverso una piattaforma strategica di sostenibilità, chiamata Be kind, di proprietà di Globant, si punta ad avere un impatto positivo su diverse comunità attraverso l’educazione tecnologica, il sostegno all’orientamento professionale e alla ricerca di opzioni per lo sviluppo professionale e la sensibilizzazione sulle enormi possibilità offerte dal mondo digitale e dalla tecnologia.

scoprire il mio talento

L’iniziativa “Discovering my talent” mira a ispirare 120 giovani ad ampliare le loro prospettive sul mondo delle possibilità offerte dalla tecnologia, a trasmettere loro che, pur essendo consumatori di tecnologia, possono anche crearla, che si tratta di un settore in cui è essenziale intraprendere o sviluppare il proprio progetto di vita professionale è avere conoscenze e che è un settore del presente e del futuro.

Per lo sviluppo di questa iniziativa, Globant si avvale del supporto di un gruppo di volontari chiamati Globers, che sono collaboratori dell’azienda e hanno deciso di aderire al progetto condividendo esperienze e storie di valore, perché tutti hanno cose da contribuire e condividere, oltre a cercare di costruire i contenuti dei colloqui in base agli interessi dei giovani, incoraggiando così la partecipazione attiva dei ragazzi durante i workshop.

I collaboratori della società hanno espresso che attraverso questo tipo di progetto non solo hanno avuto l’opportunità di insegnare, ma hanno anche imparato, soprattutto hanno imparato a lavorare nella comunità e la loro più grande soddisfazione è stata quella di poter sostenere la formazione di qualcuno e che da quella formazione la persona ha potuto cambiare il suo mondo è qualcosa di indescrivibile.

Ci sono casi come il Club de Chicas Programadoras, in cui i volontari insegnano diversi linguaggi di programmazione a ragazze adolescenti, o i focolai di programmazione in Colombia o l’accompagnamento di donne che studiano tecnologia in Cile, Messico e Perù, tra i tanti, e sempre in tutti. c’è stata molta disponibilità ad aiutare da parte dei collaboratori di Globant.

Perché essere un’azienda socialmente responsabile?

Globant cerca di promuovere il futuro dei giovani, perché purtroppo si tratta di una popolazione che è stata colpita soprattutto nell’accesso all’istruzione e alla tecnologia; sono state trovate soluzioni per contribuire affinché questo impatto non sia così significativo.

  • “Ci sono molte sfide più che altro nell’accesso a Internet e nell’alfabetizzazione, ma questo apre anche la porta a un giovane per trovare la conoscenza di qualsiasi parte del mondo da un computer, a volte hai solo bisogno di una buona guida, ecco perché è fondamentale creare strategie per i giovani per trovare conoscenze preziose”, dice Globant.

L’azienda è interessata a generare iniziative che siano scalabili e replicabili. Il suo obiettivo è anche quello di far sì che un numero sempre maggiore di persone tragga beneficio dai programmi che porta avanti insieme ai suoi alleati. E soprattutto che le persone si sentano ispirate a partecipare come loro al mondo della tecnologia, che possano seguire un percorso di formazione in ambito tecnologico, che possano trovare il loro sviluppo professionale nel settore o che siano imprenditori.

L’alleanza tra SOS Villaggi dei Bambini e Globant genererà un grande impatto sul futuro dei giovani e li ispirerà a costruire un progetto di vita in cui sviluppare le proprie competenze e conoscenze.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

9 − one =